Quali sono i Social Network più utilizzati nel 2020?

L’utilizzo dei Social Network è oramai alla base delle comunicazioni interpersonali, che in questi anni sono cambiate di molto negli usi e nei costumi.

Ormai non si può fare a meno di utilizzare i social network, che sia per scopo ludico oppure lavorativo, attualmente sono in Italia 35 milioni gli utenti attivi sui Social.

Se pensiamo che in Italia ci sono 60,5 abitanti e oltre 50 milioni usano internet, di questi 35 milioni utilizzano un qualsiasi Social Network.

Di Social ce ne sono veramente tanti, alcuni dedicati alla fotografia, altri alla musica e altri alle chiacchiere, ogni età ha un social dedicato e molti utenti negli anni hanno iniziato a monetizzare con l’utilizzo di questi strumenti.

Di seguito vedremo la classifica dei social network più utilizzati nel 2020.

Quali sono i Social network più utilizzati nel 2020

In un ultimo report che analizza l’utilizzo dei Social nel 2020, è emerso che in prima linea si trova l’ormai notissimo YouTube con un 88%, dopo di che troviamo Whatsapp con un 83% e a seguire Facebook con l’80%.

Dopo questi primi tre posti si trova Instagram e TikTok, il Social dei teeneger.

La media che trascorriamo al giorno tra un account ed un altro è di circa 3 ore, ma la media che si trascorre su internet in generale è di 5 / 6 ore giornaliere.

I Social sono parte integrante della nostra vita quotidiana, infatti dalla statistica è emerso che il 99 % degli utenti abbia visitato il servizio di messaggistica in un mese.

Una persona ha in media 7 / 8 account aperti in differenti Social, per lavoro è il 31% gli altri lo utilizzano per svago.

Tra le funzioni più utilizzate dagli utenti ci sono le App di messaggistica, in sostanza per comunicare chattando.

Gli utilizzi dei Social Network

Oramai i Social non sono più solamente utilizzati come luogo di incontro e svago, ma vengono impiegati anche per lavoro, per promuovere la propria attività.

Ristoranti, hotel, negozi e anche servizi si avvalgono dei Social per pubblicizzare  e sponsorizzare la loro attività.

Lo scopo è quello di far arrivare a più utenti possibili la propria pubblicità, tramite la divulgazioni di foto e l’aiuto dei tag messi dai fan.

L’importanza dei Social nelle aziende

Se si possiede un’azienda è molto importante aprire gli account nei maggiori Social, questo perché è un ottimo canale di comunicazione e pubblicità, sia gratuita che a pagamento.

I Social sono potentissimi arrivano dove altri canali di pubblicità non arriva, inoltre mettere sui social la propria azienda, locale ecc fa in modo che arrivi a qualsiasi target sia di età che altro.Pensate che l’età degli utenti dei Social network va dai 14 anni per TikTok fino ad arrivare ai 55 anni per facebook.

Questo vuol dire che se avete una buona strategia alle spalle potrete veramente raggiungere tutti, in modo distinto e con un focus differente.

Per apportare una buona strategia al vostro brand sarà opportuno affidare i vostri account a delle figure professionali, che vi curino la vostra immagine, fotografie, brand, comunicazione e sponsorizzazione .

La comunicazione nei Social network

Ogni Social ha una comunicazione differente, sia per quanto riguarda le immagini che i contenuti, questo perché il pubblico di destinazione è composto da età differenti.

Chi si occupa di marketing in questo settore, ha capito che all’interno di Social bisogna puntare molto su contenuti attrattivi, tramite foto e video, diminuendo il testo del post.

Le immagini risultano molto più attrattive, ma non per questo dovrete eliminare le parole, anzi i motori di ricerca indicizzano i contenuti in base alle parole chiave dei post. Ecco perché è bene fare una ricerca in modo da inserire le parole chiave nel vostro post, per farlo girare in modo ottimale.

Vediamo i punti chiave per avere una comunicazione efficace nei Social

  • Ridurre le parole da utilizzare;

  • Inserire le parole chiave nei post;

  • Immagini che abbiano una buona risoluzione;

  • Fare in modo che il post diventi virale.

Le dimensioni delle immagini nei Social nel 2020

Le dimensioni delle immagini sono molto importanti per riuscire ad avere un buon risultato, vediamo per iniziare Facebook.

Le dimensioni delle immagini di Facebook

  • Le immagini del profilo:180 x 180 pixel;

  • Dimensione copertina: 820 x 312 pixel;

  • Per un risultato migliore utilizzate il formato png;

  • Dimensioni Link condivisi: 1200 x 630 pixel;

  • Dimensioni immagini Eventi :1920 x 1080 pixel;

  • Dimensione Copertina gruppi: 1640 x 859 pixel.

Le dimensioni delle immagini di Instagram:

  • Dimensioni foto profilo: 110 x 110 pixel;

  • Dimensioni formato immagini quadrate: 1080 x 1080 pixel;

  • Dimensione immagini verticali: 1080 x 1350 pixel;

  • Dimensione immagini orizzontali: 1080 x 566 pixel;

  • Dimensioni Stories: 1080 x 1920 pixel.

Queste sono le dimensioni per le immagini del 2020 dei due maggiori Social network.

Ogni anno cambiano le statistiche dei social più utilizzati dagli utenti per fascia d’età.

Una guida per realizzare il tuo blog

Desiderate realizzare un blog? Se la risposta è SI, dovete sapere che realizzare un blog non è solo un passatempo. Realizzare un blog e curarlo seriamente può creare un reddito e farvi fare tanti soldi.
Il nostro obiettivo è aiutarvi a realizzare un blog nel modo giusto, evitando errori che possono essere fatti all’inizio che possono scoraggiare una iniziativa (che a volte causa l’abbandono di un progetto).

“Questo articolo è rivolto ai principianti, una guida veloce e pratica per realizzare un blog senza avere nozioni di HTML, una guida per iniziare con il piede giusto.”

Se vuoi realizzare un blog da zero senza nessuna nozione di informatica continua a leggere.

Come realizzare un blog:

  1. Individuare una piattaforma di blogging;
  2. Acquistare un nome dominio e hosting;
  3. Scegliere il tema del blog (gratuito o a pagamento);
  4. Personalizzare il blog;
  5. Scrivere articoli e riempire le pagine del blog;
  6. Sponsorizzare il blog.

 

1) Individua una piattaforma di blogging

E’ possibile creare un blog scegliendo tra differenti piattaforme di blogging, come WordPress, Blogger, Tumblr, ecc …
Il nostro consiglio è di scegliere WordPress, perché:

  • E’ facile da installare;
  • Include temi, Plug-in e layout gratuiti;
  • È personalizzabile;
  • È sicuro.

2) Acquista un nome dominio e hosting

E’ importante la scelta del nome del dominio perché sarà l’indirizzo personale del vostro blog. L’importanza è legata ad un fattore memonico dell’utente, quindi il nome deve essere facile da ricordare, unico e descrittivo, inoltre serve per indicizzare il blog nei motori di ricerca. Ci sono centinaia di provider web hosting che possono fornirvi il dominio e l’hosting. Tra i più noti troviamo Aruba, Register, Domini.it. Ricorda che le estensioni del dominio .com, .org e .net sono i più popolari.

3) Scegli il tema del tuo blog (gratuito o a pagamento)

E’ il momento di iniziare a creare la forma del tuo blog e di installare WordPress. Accedi al pannello di controllo e scegli il tema per il blog. L’installazione è semplice e veloce. I temi possono essere gratuiti o a pagamento, ovviamente quest’ultimi sono molto più belli.

4) Personalizza il blog

E’ possibile installare Plug-in gratuiti e a pagamento per rendere il tuo sito esclusivo e personalizzato a seconda delle esigenze.

5) Scrivi articoli e riempi le pagine del blog

Un blog deve contenere degli argomenti unici ed interessanti per il pubblico. Un blog di successo passa per articoli che incitano il pubblico alla partecipazione attiva.

6) Sponsorizza il blog

Congratulazioni, ora sei on-line. E’ il momento di usare delle accortezze per rendere il tuo sito più leggibile e fruibile ai motori di ricerca lavorando sui permalinks ed evitando i commenti spam.

Per maggiori informazioni per guadagnare con il tuo Blog leggi la Guida di Millionaireweb.it: https://www.millionaireweb.it/guadagnare-con-un-blog-o-sito-web/

Realizzare un sito Web

“La nostra società si occupa dello sviluppo di siti web, facili da visitare e belli da vedere, ma soprattutto personalizzabili in base alle necessità dei nostri clienti.”

Quando decidete di realizzare un sito Web, è importante capire che per ogni piattaforma utilizzata non esistono vantaggi in ordine al posizionamento nei motori di ricerca.

E’ fondamentale comprendere che per essere nel mercato Web con una presenza affermata:

“E importante realizzare un sito SEO friendly.”

Per fare questo occorre connettere il proprio sito/blog con prodotti del tipo Pinterest, Google Plus, Twitter, Gmail, Drive, Facebook, Hangouts ecc … Questo perché le connessioni ai portali più famosi e in voga possono aumentare la diffusione dei contenuti presentati sul sito/blog.

Anche con questo accorgimento però non siete totalmente visibili, occorrono link in altri siti che pubblicizzano il vostro sito. E’ tutto? No, occorre scrivere articolo belli e unici.

“Se stai pensando a un business online, dovete anche pensare alla possibilità che per essere visibile occorre indicizzare il sito nei motori di ricerca.”

Siamo una Agenzia Web professionale

Realizzare un sito web di successo, significa saper gestire uno spazio internet a pagamento o gratuitamente. In entrambi i casi l’intenzione è quella di realizzare un sito Web visibile ai potenziali clienti creando contenuti ad hoc.

I siamo una Agenzia professionale e ci occupiamo di realizzare siti web per i nostri clienti.

I nostri servizi sono:

  • Creare siti web aziendali da zero;
  • Creare portali e-commerce statici o dinamici;
  • Messa online del sito web;
  • Diffusione dei servizi/prodotti;
  • Link building;
  • Link popolari.

Successivamente:

  • Gestiamo i contenuti;
  • Gestiamo la redazione di articoli;
  • Ottimizziamo il SEO;

Diamo supporto e assistenza successivamente alla messa online.

Richiedi un preventivo gratuito per Sito web, clicca qui.

Diamo visibilità alla tua attività

Per una attività imprenditoriale è possibile ottenere una maggior visibilità e una presenza online in modo unico ed economico.
Attenzione, creare una pagina web, se da un lato consente ad una impresa di essere online, dall’altro non è detto che essere presenti nel Web sia sinonimo di competitiva rispetto alla concorrenza.

Per essere competitivi occorre godere di funzioni che ottimizzano il posizionamento nei motori di ricerca. Stiamo parlando della questione SEO che solo un professionista può realizzare con buoni risultati.