Una guida per realizzare il tuo blog

Desiderate realizzare un blog? Se la risposta è SI, dovete sapere che realizzare un blog non è solo un passatempo. Realizzare un blog e curarlo seriamente può creare un reddito e farvi fare tanti soldi.
Il nostro obiettivo è aiutarvi a realizzare un blog nel modo giusto, evitando errori che possono essere fatti all’inizio che possono scoraggiare una iniziativa (che a volte causa l’abbandono di un progetto).
“Questo articolo è rivolto ai principianti, una guida veloce e pratica per realizzare un blog senza avere nozioni di HTML, una guida per iniziare con il piede giusto.”
Se vuoi realizzare un blog da zero senza nessuna nozione di informatica continua a leggere.
Come realizzare un blog:
1. Individuare una piattaforma di blogging;
2. Acquistare un nome dominio e hosting;
3. Scegliere il tema del blog (gratuito o a pagamento);
4. Personalizzare il blog;
5. Scrivere articoli e riempire le pagine del blog;
6. Sponsorizzare il blog.

1) Individua una piattaforma di blogging
E’ possibile creare un blog scegliendo tra differenti piattaforme di blogging, come WordPress, Blogger, Tumblr, ecc …
Il nostro consiglio è di scegliere WordPress, perché:
• E’ facile da installare;
• Include temi, Plug-in e layout gratuiti.
• È personalizzabile;
• È sicuro.

2) Acquista un nome dominio e hosting
E’ importante la scelta del nome del dominio perché sarà l’indirizzo personale del vostro blog. L’importanza è legata ad un fattore memonico dell’utente, quindi il nome deve essere facile da ricordare, unico e descrittivo, inoltre serve per indicizzare il blog nei motori di ricerca. Ci sono centinaia di provider web hosting che possono fornirvi il dominio e l’hosting. Tra i più noti troviamo Aruba, Register, Domini.it. Ricorda che le estensioni del dominio .com, .org e .net sono i più popolari.
3) Scegli il tema del tuo blog (gratuito o a pagamento)
E’ il momento di iniziare a creare la forma del tuo blog e di installare WordPress. Accedi al pannello di controllo e scegli il tema per il blog. L’installazione è semplice e veloce. I temi possono essere gratuiti o a pagamento, ovviamente quest’ultimi sono molto più belli.
4) Personalizza il blog
E’ possibile installare Plug-in gratuiti e a pagamento per rendere il tuo sito esclusivo e personalizzato a seconda delle esigenze.
5) Scrivi articoli e riempi le pagine del blog
Un blog deve contenere degli argomenti unici ed interessanti per il pubblico. Un blog di successo passa per articoli che incitano il pubblico alla partecipazione attiva.
6) Sponsorizza il blog
Congratulazioni, ora sei on-line. E’ il momento di usare delle accortezze per rendere il tuo sito più leggibile e fruibile ai motori di ricerca lavorando sui permalinks ed evitando i commenti spam.

About the author

hostingSW

View all posts